Gorizia


Il Campo di Raccolta Profughi (C.R.P.) di Gorizia veniva denominato ‘Le Casermette’.

Costruito nel 1942 come campo di prigionia, fu occupato, durante la guerra, dall’esercito tedesco, poi dai titini ed, infine, dagli Alleati. Il primo afflusso di profughi avvenne nel 1948, quando Le Casermette erano ancora parzialmente diroccate a causa dei bombardamenti. Nel 1950 le abitazioni furono ristrutturate e prevedevano l’ospitalità per circa settecento persone, ma il campo ne ospitò più di mille. Le prime famiglie, infatti, vennero alloggiate provvisoriamente nella Caserma Guella, sita in piazza Cesare Battisti a Gorizia. Successivamente furono indirizzati a Le Casermette anche i profughi ospitati nelle strutture private di Grado (alberghi ed abitazioni) ed, infine, altri 300 profughi, provenienti principalmente da Orsera e Isola d’Istria ed accolti nella Caserma di Farra d’Isonzo.

La funzione di ‘capocampo’ era svolta dal Sig. Antonio Palin.

L’elenco dei cognomi qui riportato è stato tratto dall’intervento del Sig. Antonio Lauriti che descrive il campo nel capitolo: “Le Casermette: il campo profughi di Gorizia”, un testo che si trova all’interno del libro: 1947 – 2007 – Istriani, Fiumani e Dalmati esuli da 60 anni a Gorizia per rimanere italiani; AA.VV.; Edizioni ANVGD Gorizia 2007. Tale elenco, per bocca dello stesso autore, è non esaustivo, ma si limita alla sua personale memoria.

Il simbolo “+” accanto al cognome indica la presenza di più di una famiglia con lo stesso cognome.

I nominativi, in totale, sono 290. Considerando una media di quattro componenti per nucleo familiare (la stima è derivata dal calcolo dei componenti medi per famiglia nei CRP di Laterina e Fossoli) si ricava un numero minimo di circa quasi 1.200 persone, che costituisce la stima di base per indicare la popolazione del Campo di Gorizia.

Famiglie ospitate del Campo Profughi di Gorizia

  • 10 cognomi con iniziale “A”: Agostini – Alessi – Alessio – Almani – Almerigogna – Altinier – Ang Sesser – Antonioli – Anzalone – Apollonio
  • 44 cognomi con iniziale “B”: Baic – Baiocco – Balan – Ballazin – Barbangelo – Barbieri – Barbo (+) – Baressi – Barison (+) – Barlè – Bassanese – Bassi (+) – Belci – Bella – Benci – Benco – Bendoricchio – Benussi – Benvenuti – Berné – Biasiol – Bilucaglia – Bisiak – Blasevi – Blasina – Bognolo – Boico – Bolcina – Bon – Bonivento – Bozig – Bramucci – Bratovich – Bravin – Brecevaz – Breda – Brenci (+) – Brunetti – Brussi – Bucciol – Bucconi – Buda – Butcovich – Buttignoni
  • 22 cognomi con iniziale “C”: Cadez – Calderara – Calligaris – Calusa – Candutti – Capparucio – Cargnel – Carli – Cerlenizza – Cerlienko – Chersicla – Chersin – Chuschie (+) – Ciuffarin – Corosic – Corte – Cosliani – Coslovich – Costa – Costessi – Creglia – Crisafulli
  • 24 cognomi con iniziale “D”: D’Aco – D’Agosto – D’Ambrosi – Dalla Bona – Dalla Zonca – Dazzara – De Caro – De Grassi (+) – De Marin (+) – De Mori (+) – De Rocchi – Del Moro – Deltin – Devescovi (+) – Di Barbora – Di Lenardo – Doliani (+) – Dominiziani – Donaggio – Donati – Dorigo (+) – Dreossi (+) – Drioli – Drusetta (+)
  • 1 cognome con iniziale “E”: Ermacora
  • 12 cognomi con iniziale “F”: Fabretto – Farba – Fasan – Fiorencis – Fiuman – Flanh – Flebus – Forchiassin – Forno Trabucco – Frascina – Frescura – Frezza
  • 25 cognomi con iniziale “G”: Gabich – Gabrielcic – Gasperini – Gatta – Gerin – Gerini – Germani – Ghegghi – Gherardini (+) – Gherbassi – Giadresco – Giansi – Giobbe – Giorgi – Giovannini – Giurini – Glessi – Gonella – Gorlato – Graba – Graziani – Grego – Grisilla – Grossi – Grubisa
  • 1 cognome con iniziale “H”: Hrdlicka
  • 2 cognomi con iniziale “I”: Iannelli – Iuretich
  • 2 cognomi con iniziale “J”: Jurca – Juric
  • 3 cognomi con iniziale “K”: Klein – Knez – Krasovec
  • 11 cognomi con iniziale “L”: Laconi – Lamacchia – Lanzi – Lauriti – Legovini – Leonardelli – Liubicich – Longo – Lorenzon – Luongo Pavat – Lusetic
  • 31 cognomi con iniziale “M”: Macor – Malusà – Manfrici – Marangotto – Marastin – Maraston – Marini (+) – Masseni – Matelli – Mauri – Mazzacco – Medelin – Melada – Merlo – Micoletti – Migliani – Milanese – Milanovich – Mileta – Milinco – Miloch – Misdaris – Miton – Mizzan – Mladenic – Molinari (+) – Monti – Morelli (+) – Moscarda – Moscheni – Musso
  • 2 cognomi con iniziale “N”: Nagelli – Nardon
  • 2 cognomi con iniziale “O”: Ognibene – Ostroman
  • 23 cognomi con iniziale “P”: Palin – Pallavisini – Panariello – Paoletti (+) – Pastrovicchio (+) – Pavat – Pelco – Pellegrini – Perich (+) – Persi – Perusco – Perzan – Petri – Petronio – Petrucco – Pianella – Piccoli – Pieri – Pokorni – Polan – Poldrugo – Prisco – Puia
  • 14 cognomi con iniziale “R”: Raccovaz – Raguzzi – Raner – Rangan – Re – Riosa – Ritossa – Rocco – Romanzin – Ronco – Rovina – Rovis – Rozze – Rumor
  • 23 cognomi con iniziale “S”: “Sandri – Sandrucci – Sbisà (+) – Sbona – Schmidt – Scopazzi – Seni – Serato – Silvi – Simonelli – Simonovich – Sirceli – Skerl – Smareglia – Soldati – Spada – Spadon – Spegogna – Sponza – Stacul – Stambul – Stiglich – Stoccovaz
  • 13 cognomi con iniziale “T”: Tarticchio – Tedeschi – Ternovec – Tessaris (+) – Toffetti – Tognon – Tomasi – Tominovich – Tomizza – Toplicar – Tosolini – Tulissio – Tunis
  • 7 cognomi con iniziale “U”: Ucanovich – Udina – Uicich – Uliani – Ulini – Ulinovich – Ursi
  • 11 cognomi con iniziale “V”: Valemarin – Valenti – Valentini – Varotto – Venier – Vesanaver – Vicchi – Vidali – Villatora – Volpe – Vouk
  • 7 cognomi con iniziale “Z”: Zanco – Zanetti – Zanghirella – Ziz – Zoccoletto – Zorzetti – Zubin