FederEsuli si congratula per la rielezione di Mattarella


Il Presidente della Federazione delle Associazioni degli Esuli istriani, fiumani e dalmati, Professor Giuseppe de Vergottini,  prende atto con grande soddisfazione della decisione del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, il quale ha generosamente dato la propria disponibilità per un rinnovo del suo mandato.

De Vergottini esprime i più fervidi auguri di buon lavoro, ringraziandolo per la sua dedizione e il suo impegno nell’interesse della intera comunità nazionale.

L’alto spirito di servizio, manifestato anche nella presente circostanza, costituisce un esempio civico che va oltre alle appartenenze politiche.

In questa occasione la Federazione intende manifestare la sua profonda gratitudine al Presidente Sergio Mattarella per l’impegno e la vicinanza che ha costantemente manifestato  verso la comunità degli esuli giuliano-dalmati durante il suo primo mandato. FederEsuli esprime la convinzione che anche per il nuovo termine di incarico, che oggi si apre, l’associazionismo degli esuli potrà fare affidamento sulla sua volontà di assicurare l’attenzione delle nostre Istituzioni per la salvaguardia della identità delle comunità degli esuli. Tutto questo nel quadro dei rinnovati rapporti di proficua intesa con la realtà territoriale d’oltre confine in un clima rasserenato dei rapporti interstatali  che il Capo dello Stato ha contribuito a costruire.